Archivio dell'autore: fionnbharr

Informazioni su fionnbharr

Giornalista

Verbeia, la Dea di Casnigo

Il luogo nel comune di Casnigo dove, secondo la tradizione locale, è comparsa per due volte, in epoche diverse, la Madonna, si rivela, ad un’analisi attenta, un antico luogo di culto della Dea Verbeia, associata all’irlandese Brighit. Gli irlandesi hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Divinità della Gallia Cisalpina | Lascia un commento

Parre, capitale degli Orobi

Parra potrebbe derivare dal gaelico Baar che significa campi spaziosi, come Ceve Baar (Cevo) Nel corso della I età del Ferro, la Lombardia occidentale, il Piemonte orientale e il Canton Ticino furono abitate da una popolazione di origine celtica, il … Continua a leggere

Pubblicato in La Tradizione | Lascia un commento

A Nossa la festa del “Mazzo”

La “Festa del mazzo”, “Mas” di Nossa, che si ripete da più di 300 anni, è l’unica manifestazione sopravvissuta in bergamasca che si richiami alle antiche festività di Calendimaggio, derivante da riti pagani che attribuivano agli alberi il potere di … Continua a leggere

Pubblicato in La Tradizione | Lascia un commento

La scienza riscopre gli spiriti silvani

Nella conoscenza delle popolazioni antiche gli alberi erano spiriti silvani, spiriti arborei, avevano coscienza di quanto accadeva loro e di quanto accadeva intorno a loro, avevano un’anima sensibile e interagivano con l’ambiente e con gli uomini in modo cosciente. E’ … Continua a leggere

Pubblicato in La scienza nei miti | Lascia un commento

Il basilisco di Cortinica

A Cortinica, provincia di Bergamo, in località Cascina Copiana, incastonato su un muro della cascina, faceva bella mostra di sè un basilisco, testimonianza di antiche credenze.

Pubblicato in La Tradizione | Lascia un commento

A Zogno e a Cevo il serpente della pietra e dell’anello

Zogno, in Val Brembana, secondo la leggenda del serpente (drago) della Corna Rossa, che i vecchi dicono di vedere ancora volare tra le cime. Il serpente usciva di notte dalla sua tana sulla Corna Rossa dopo essersi fermato a bere … Continua a leggere

Pubblicato in La Tradizione | Lascia un commento

La geometria della vasca di Bibracte

La geometria della vasca di Bibracte, uno dei luoghi sacri più significativi della cultura druidica, è testimonianza concreta della conoscenza da parte dei druidi del triangolo pitagorico e di altre figure geometriche e numeri della geometria sacra, ovvero della geometria … Continua a leggere

Pubblicato in La scienza nei miti | Lascia un commento